Eduardo Ambrosio


Vai ai contenuti

Menu principale:


Terzigno è

TERZIGNO Città

TERZIGNO
di Eduardo* Ambrosio

Terra mia bella e violentata, terra di leggenda, di vigneti che si spandono alle falde
de
l monte, con la musica dei torchi, che, d'ottobre, avverto, qual piacevole danza, dolce
me
lodia che si fonde con il liquore che, gioioso e rosso come la terra di fuoco che lo ha
generato, a fiumi scende dai tini; dai campi di pesche e crisommole, dagli odorosi
giardini di fiori d'arancio, dai vulcanici pendii d'oro coperti da profumate ginestre.
La tua aria respira con i boschi e, nelle sere d'estate, è carezzata
dal soave sapore di brezza che scende dai colli.
L' originale bel nome è l'emblema della
tua esclusività, è la tua forza di
reagire e, nonostante le tante
mortificazioni a cui
se
i costretta,
ri
sorgerai.
Resisti,
sii forte,
sei di
fuoco!
LO STEMMA CIVICO
Scudo diviso in due parti da una striscia argentea orizzontale: nella parte superiore vi è raffigurato un tralcio di vite fogliato con grappolo d'uva nera, in quella inferiore trova posto una stilizzazione del Vesuvio fumante; sopra vi è raffigurata una corona turrita; sotto sono stilizzati due ramoscelli di quercia e alloro, incrociati e annodati da un nastro, che salgono lungo i fianchi dello scudo; sui lati del nastro vi è scritto: "TER-IGNIS".


* Edoardo, a Napoli: Eduardo: dal Sassone "Ead", ricchezza, e "Ward", guardiano. Uomo dotato di grande allegria e voglia di vivere, ama spaziare in nuovi orizzonti. Grande oratore. Il nome è un regalo per tutta la vita: chi lo porta può esserne fiero!
_______________________________________

Sommario

PRESENTAZIONE

LA CITTA', Identificazione del territorio cittadino, L'attività cittadina, Manifestazioni e feste religiose, Archeologia, Monumenti e siti importanti, Museo Emblema

TERZIGNO DALLE ORIGINI AL SEICENTO, Il territorio, La denominazione " Terzigno", Nascita della cittadina

LA FONDAZIONE DI ORIGINE RELIGIOSA DEL '700, La necessità di sviluppare una città, La parrocchia, i parroci e i doni della Chiesa dell'Immacolata Concezione, Le altre parrocchie e rispettivi parroci di Terzigno, Le altre chiese di Terzigno

LO SVILUPPO DI TERZIGNO NELL'OTTOCENTO, La partecipazione alla grande storia, Distruzione e ricostruzione

TERZIGNO NEL NOVECENTO, La nascita del Comune autonomo, Gli amministratori del Comune di Terzigno fino ad oggi, I primi anni della autonomia amministrativa (il primo dopoguerra), Gli anni Trenta, I terribili anni Quaranta.

GLI ANNI RECENTI,
RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI


Istruzioni per l'uso:

I vari capitoli contengono ulteriori collegamenti (foto, approfondimenti, geografie)ai quali si accede direttamente cliccando sull'indicazione sottolineata, ad esempio:

  • cliccando qui si accede al sito ufficiale del Comune di Terzigno;
  • cliccando su mappa e digitando un qualsiasi indirizzo nell'apposita riga (ad es.: Terzigno Via Roma) si giunge direttamente in loco con video o mappa;
  • cliccando su foto si visionano ancora altre immagini attuali e datate di Terzigno.


Le note sono evidenziate con questo sfondo.




Torna ai contenuti | Torna al menu